PROGRAMMA

Milano – martedì 14 maggio 2019
(ore 9.00 – 13.00 / 14.30 – 17.00)


L’intermediazione commerciale e le tecniche di agency contract
– varie tipologie di intermediazione commerciale
– elementi caratterizzanti dell’agency contract
– business contract e tecniche di intermediazione negoziale
– distinzione tra zona e portafoglio e problematiche applicative
– accordi di agency e manipolazione del mercato
Prof. Avv. Alberto Marchese


I presupposti, il perimetro e i limiti di validità del contratto di agenzia
– disciplina applicabile tra contrattazione collettiva, codice civile e direttive comunitarie
– caratteristiche essenziali e formalità per l’iscrizione nel ruolo
– criteri distintivi tra l’agente e altri intermediari (piazzista, intermediario semplice e procacciatore)
– autonomia dell’agente e gestione dell’attività
– incarico esclusivo o plurimandatario
Prof. Avv. Alberto Marchese


L’esecuzione del rapporto di agenzia tra oneri e obblighi
– determinazione del compenso per l’agente
– provvigioni per affari conclusi dopo la cessazione del rapporto
– determinazione, aumento o riduzione della zona
– affari non eseguiti per causa imputabile al proponente
– rimborsi spese e corresponsione di importi forfettari
Avv. Antonella Negri


Le clausole più ricorrenti del contratto di agenzia e di mediazione
– clausole complementari: patto di prova e garanzia
– facoltà di riscossione e attività di coordinamento e incasso
– patto di non concorrenza e requisiti di validità del meccanismo option key
– tutela del marchio e accordi di distribuzione con o senza esclusiva
– accordi di sponsorizzazione e gestione della flessibilità
Avv. Alberto Venezia


Le modifiche e le sopravvenienze nel corso del rapporto tra agency contract e negotiation brokerage
– eliminazione della clausola di esclusiva
– modifiche delle provvigioni o dei termini di pagamento
– inserimento dei fringe benefits
– cessazione del mandato e risoluzione del rapporto
– recesso della casa mandante e indennità di fine rapporto
Avv. Alberto Venezia


I contratti atipici di mediazione e il procacciamento d’affari
– differenze tra procacciamento di affari e mediazione
– analogie tra procacciamento di affari e contratto di agenzia
– obbligo di iscrizione nel registro delle imprese e diritto alla provvigione
– Cassazione, Sezioni Unite, 2 agosto 2017, n. 19161
– ulteriori orientamenti giurisprudenziali in materia di procacciamento d’affari e mediazione
Avv. Paola Tradati


QUESTION TIME
VALUTAZIONE DI CASI E QUESITI PROPOSTI DAI PARTECIPANTI

Al fine di consentire l’approfondimento di particolari profili giuridici ai temi oggetto del convegno, i Partecipanti interessati potranno formulare casi e quesiti specifici tramite invio preventivo a Convenia (all’indirizzo info@convenia.it). La Società sottoporrà la documentazione pervenuta al gruppo di Esperti coinvolti, i quali forniranno le loro approfondite valutazioni nell’ambito del convegno.