PROGRAMMA

Milano – martedì 23 gennaio 2018
(ore 9.00 – 13.00 / 14.30 – 17.00)


Introduzione dei lavori:
“FinTech” e “disruptive innovation”: necessità di una regolamentazione dedicata alle criptovalute
Prof. Maurizio M. Pimpinella


Criptovalute e ICO (Initial Coin Offering): le prospettive e i rischi del “nuovo mercato”
– “bitcoin” e “Bitcoin”: il primo modello di “valuta virtuale” costruito sulla tecnologia Blockchain
– ICO e offerte al “mercato” di token e coins
– numeri dello sviluppo: un primo bilancio a pochi anni dall’emissione del primo bitcoin
Avv. Pietro Caliceti


Blockchain, wallet ed exchange: l’operatività pratica delle criptovalute
– tecnologia blockchain e criptovalute
– wallet e custodia: la sicurezza degli accessi e della conservazione delle monete
– struttura ed articolazione dei “mercati virtuali”; focus su exchange centralizzati e decentralizzati
– altcoins e token: tipologie a confronto
Edoardo Agnello


La regolamentazione delle ICOs: spunti internazionali, alla ricerca di una definizione giuridica
– ICOs: alla ricerca di una definizione
– primi esempi di regolamentazione
– Crowdfunding e ICOs alla luce della normativa nazionale
Avv. Andrea Conso


Privacy e AML nella circolazione delle criptovalute
– riservatezza, privacy e integrità nella tecnologia Blockchain
– tecnologie e tecniche per garantire riservatezza e privacy – un overview
– posizione delle Autorità di Vigilanza italiane nelle criptovalute
– esercizio abusivo di attività riservata? Analisi del TUF e TUB
– prestatori di servizi relativi all’utilizzo di valuta virtuale
Avv. Antonio Di Giorgio


Investire in criptovalute: il regime fiscale
– principali orientamenti della comunità internazionale
– trattamento tributario in Italia
– trattamento ai fini IVA, alla luce della normativa europea
– trattamento ai fini delle imposte dirette
– monitoraggio fiscale
Col t ST Luigi Vinciguerra
Dott. Stefano Massarotto


TAVOLA ROTONDA: come operare tra vuoto normativo e rischi nello sviluppo di un “nuovo mercato”
Moderatore: Prof. Maurizio Pimpinella
Partecipanti: Avv. Andrea ConsoAvv. Antonio Di GiorgioDott. Stefano MassarottoDott. Donato Varani


QUESTION TIME:
VALUTAZIONE DI CASI E QUESITI PROPOSTI DAI PARTECIPANTI

Al fine di consentire l’approfondimento di particolari profili giuridici ai temi oggetto del convegno, i Partecipanti interessati potranno formulare casi e quesiti specifici tramite invio preventivo a Convenia (all’indirizzo info@convenia.it). La Società sottoporrà la documentazione pervenuta al gruppo di Esperti coinvolti, i quali forniranno le loro approfondite valutazioni nell’ambito del convegno.