PROGRAMMA

PRIMA GIORNATA
Milano, martedì 26 novembre 2019
(ore 9.00 – 13.00 / 14.30 – 17.00)


Gli algoritmi e gli agenti software quali nuovi protagonisti della società dell’informazione tecnologica
– algoritmo e programma per elaboratore: nozione e concetti-base
– errori algoritmici: più algoritmi, un solo risultato
– proprietà ed efficienza dell’algoritmo
– dall’algoritmo ai programmi per elaboratore: il calcolatore quale esecutore di algoritmi
– calcolatore quale ragionatore automatico
Dott. Amedeo Santosuosso


L’intelligenza artificiale nell’attuale scenario economico
– Intelligenza Artificiale: dalle origini alla realtà di oggi
– definizione e classificazione delle intelligenze artificiali
– calcolatore come mente: dal test di Turing alla singolarità
– applicazioni dell’intelligenza artificiale tra pericoli e opportunità
Dott. Amedeo Santosuosso


Il percorso d’istruzione dell’elaboratore: il machine learning
– algoritmo di apprendimento: il machine learning
– tecniche di machine learning: apprendimento supervisionato, non supervisionato o per rinforzo
– nuovi modelli di algoritmo: il deep learning
– procedimento e fasi del machine learning: dal pre-processing alla predizione
– rappresentazione delle informazioni acquisite: le reti neurali
Avv. Andrea Amidei


Il rapporto fra il diritto alla privacy e le decisioni automatizzate
– Big data e data mining al servizio dell’intelligenza artificiale
– raccolta e selezione di quantità e qualità di dati
– profilazione, processo decisionale automatizzato e GDPR
– diritto a non essere sottoposto a decisioni automatizzate quale nuovo diritto della personalità
– linee guida del Working Party: divieti, eccezioni e misure appropriate
Dott. Ivan Tizzanini


Intelligenza Artificiale, algoritmi e responsabilità civile
– autonomia dell’Intelligenza Artificiale
– danni “cagionati” dall’Intelligenza Artificiale
– Intelligenza Artificiale: prodotto o strumento?
– modelli di responsabilità civile applicabili all’A.I.
Prof. Avv. Maria Costanza


La responsabilità da algoritmo
– centralità dell’algoritmo di apprendimento
– algoritmo come componente del prodotto
– algoritmo come soggetto giuridico fra agente, robot e attante
– responsabilità civile, penale e amministrativa da algoritmo
– creazione dell’opera da parte dell’elaboratore: protezione dei diritti di proprietà intellettuale e industriale
Prof. Avv. Ugo Ruffolo


SECONDA GIORNATA
Milano, mercoledì 27 novembre 2019
(ore 9.00 – 13.00 / 14.30 – 17.00)


La macchina autoguidata fra questioni morali e problemi giuridici
– tipologie di macchine autoguidate: vantaggi e svantaggi
– responsabilità del produttore, del proprietario o dell’utilizzatore
– ruolo del programmatore e della società sviluppatrice: chi programma le decisioni?
– Intelligenza Artificiale e aspetti etico-sociali: la responsabilità della scelta
– precedenti ed applicazioni del diritto vivente: il caso Uber e Tesla
Avv. Alessandro d’Arminio Monforte


L’algoritmo al servizio del diritto
– calcolare la probabilità della recidiva: il caso Compas
– giustizia predittiva e Stato di diritto: prospettive di applicazione
– strumenti di intelligenza artificiale utilizzati nella previsione di decisioni giuridiche
– Giustizia 4.0 tra rischi e opportunità: il caso LawGeex
Prof. Avv. Arturo Maniaci


Intelligenza artificiale e machine learning: aspetti tecnico-informatici
– algoritmo e sua creazione: ruolo del programmatore e del giurista
– Intelligenza Artificiale applicata: dai sistemi esperti alla robotica
– evoluzione delle tecnologie a supporto dell’intelligenza artificiale
– quantum computing e Intelligenza artificiale
– caso Watson: comprensione del testo e generazione della risposta
Dott. Matteo Rocchi


Gli strumenti per valutare affidabilità ed efficienza dell’Intelligenza Artificiale
– processo di realizzazione dei sistemi di Intelligenza Artificiale
– valutazione dell’efficacia e dell’efficienza di tali sistemi: “by design” o empirica (esperimenti, benchmark, test)
– indicazioni dei documenti di indirizzo dell’Unione Europea e di altre istituzioni internazionali su valutazione e tutela dei diritti fondamentali: teoria e pratica
– ruolo della standardizzazione
Prof. Francesco Amigoni


Internet of Things e Machine Learning: gli opposti si incontrano
– Internet of Things: sfide ed opportunità
– dai sensori ai dati, dalle architetture alle tecnologie
– elaborazione intelligente dei dati acquisiti
– sistemi di Internet of Things dotati di intelligenza
Prof. Manuel Roveri


QUESTION TIME:
VALUTAZIONE DI CASI E QUESITI PROPOSTI DAI PARTECIPANTI

Al fine di consentire l’approfondimento di particolari profili giuridici ai temi oggetto del convegno, i Partecipanti interessati potranno formulare casi e quesiti specifici tramite invio preventivo a Convenia (all’indirizzo info@convenia.it). La Società sottoporrà la documentazione pervenuta al gruppo di Esperti coinvolti, i quali forniranno le loro approfondite valutazioni nell’ambito del convegno.