PROGRAMMA

Milano – martedì 19 marzo 2019
(ore 9.00 – 13.30)


La riscossione dei tributi è un tema di estrema attualità e posto sempre al centro dell’attenzione della legislazione degli ultimi anni. La crisi economica e la recessione che hanno investito il Paese ha peraltro portato a introdurre e strutturare maggiori strumenti a sostegno dei contribuenti in difficoltà economiche. Si pensi, ad esempio, alla maxi dilazione dei debiti in 120 rate, oppure all’impignorabilità dell’abitazione principale. Ulteriori interventi dei Governi che si sono succeduti nelle ultime legislature hanno riguardato le varie forme di “condono” quali, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, la definizione agevolata dei ruoli e delle liti pendenti. L’obiettivo dell’evento è quello di fornire ai professionisti, agli imprenditori del settore ed ai contribuenti, un approfondito quadro di dettaglio sulla riscossione dei debiti tributari, sugli strumenti di difesa del contribuente e sulle nuove opportunità normative in termini di definizione agevolata dei ruoli, anche alla luce dell’introduzione delle misure anticipate nel Decreto Legge n.119/2018 che introducono la c.d. “Rottamazione Ter”.


I PROFILI GIURIDICI E PROCEDIMENTALI DELL’ATTIVITÀ DI RISCOSSIONE

La formazione del ruolo e la fase di riscossione:
– specificità della riscossione tramite ruolo
– diverse tipologie di ruolo


La cartella di pagamento:
– forma e il contenuto della cartella di pagamento
– motivazione: presupposti di fatto e ragioni giuridiche, corretta osservanza delle norme previste dalla Legge 212/2000 Statuto del Contribuente
– modalità di notifica della cartella di pagamento


Le procedure di pignoramento e fermo amministrativo:
– pignoramento presso terzi
– pignoramento mobiliare
– espropriazione immobiliare


La prescrizione dei ruoli e i termini di decadenza:
– differenza tra termini di decadenza e prescrizione dei ruoli


I crediti erariali e il fallimento:
– natura del credito erariale
– insinuazione al passivo sotto il vigore della normativa ex R.d. n. 267/1942
– primi profili teorici nell’ambito del nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza


I PROFILI TECNICO-PRATICI E I RECENTI INTERVENTI LEGISLATIVI

La riforma della riscossione:
– Legge n. 225/2016: soppressione di Equitalia e subentro del nuovo soggetto pubblico Agenzia delle Entrate-Riscossione


Gli Strumenti di difesa del contribuente per le richieste illegittime:
– istanza di Autotutela per annullamento degli atti illegittimi
– altri strumenti deflattivi del contenzioso, Adesione, istanza di reclamo /mediazione
– ricorso da proporre dinnanzi alle Commissioni tributarie competenti


Le procedure di rateizzazione e piani ordinari e straordinari:
– svolgimento delle procedure delle rateizzazione
– obblighi e limiti delle rateizzazioni dei debiti
– intreccio dell’attuale disciplina con la precedente


Le nuove opportunità previste dal Decreto Legge 119/2018 contenente le misure di “Pace Fiscale”:
– saldo e stralcio dei debiti esattoriali e la definizione agevolata
dei ruoli, riapertura delle vecchie procedure di rottamazione


QUESTION TIME
VALUTAZIONE DI CASI E QUESITI PROPOSTI DAI PARTECIPANTI

Al fine di consentire l’approfondimento di particolari profili giuridici ai temi oggetto del convegno, i Partecipanti interessati potranno formulare casi e quesiti specifici tramite invio preventivo a Convenia (all’indirizzo info@convenia.it). La Società sottoporrà la documentazione pervenuta al gruppo di Esperti coinvolti, i quali forniranno le loro approfondite valutazioni nell’ambito del convegno.