Il nuovo OIC 34

Webinar - riflessi contabili, fiscali e nelle valutazioni delle banche

rilevazione e valutazione dei ricavi nel nuovo OIC 34
riflessi sull’informativa di bilancio
indicazioni in nota integrativa
conseguenze in ambito fiscale e sul processo di revisione
merito di credito: impatto sull’analisi economico-finanziaria delle banche

Programma

Martedì 18 Giugno 2024
Evento in videoconferenza

(ore 14.30 – 17.00)

 

L’entrata in vigore dell’OIC 34 all’inizio dell’anno corrente ha sancito una modalità di rilevazione dei ricavi. Al riguardo, il Principio individua quali destinatarie della novità contabile le società che redigono il bilancio in base alle disposizioni del codice civile, e trova applicazione in riferimento alle transazioni relative all’iscrizione di ricavi rinvenienti dalla vendita di beni e dalla prestazione di servizi.
Le prime rilevazioni, in ossequio alle previsioni del nuovo Principio, impongono riflessioni attinenti all’eventuale necessità di operare un raggruppamento dei contratti stipulati con il medesimo cliente e alla corretta identificazione del prezzo complessivo contrattualmente pattuito con puntuale stima dei corrispettivi variabili.
Altro elemento di rilievo concerne l’analisi dei contratti di vendita per un’appropriata identificazione dell’unità elementare di contabilizzazione.
Gli aspetti indagati comportano un’informativa in nota integrativa e possibili trattamenti contabili differenziati per le società che redigono il bilancio in forma abbreviata o con le facilitazioni riservate alle micro-imprese.
In veste prospettiva, il Principio impone una corretta informativa nei confronti delle banche al fine di illustrare gli aspetti e gli impatti concernenti l’analisi del rischio di credito, il monitoraggio e i trend dell’equilibrio economico-finanziario e patrimoniale. Al riguardo, motivare adeguatamente agli enti finanziari i riflessi sugli equilibri dell’impresa è di fondamentale importanza per ridurre l’asimmetria informativa e mantenere gli affidamenti o chiedere nuova finanza. Informativa che l’impresa dovrebbe in ogni caso elaborare ai fini dell’adeguatezza degli assetti con peculiare riferimento alle previsioni contenute al terzo comma dell’articolo 3, CCII.

 

La rilevazione e valutazione dei ricavi dopo l’entrata in vigore del nuovo OIC
– finalità del nuovo OIC
– prime applicazioni:
– rilevazione iniziale e considerazioni per le eventuali valutazioni successive
– riflessi sull’informativa di bilancio
– rilevazioni contabili:
– bilancio ordinario
– bilancio in forma abbreviata
– bilancio delle micro-imprese
– indicazioni in nota integrativa
– analisi delle problematiche
– esposizione di casi pratici

 

Le conseguenze in ambito fiscale e sul processo di revisione
– aspetti fiscali: prime interpretazioni
– attività del revisore/sindaco dopo l’introduzione del principio

 

Merito di credito: impatto sull’analisi economico-finanziaria delle banche
– valutazione del merito di credito da parte degli intermediari finanziari
– nuovo principio e analisi dell’equilibrio economico
– analisi dei flussi di cassa prospettici da parte degli intermediari: conseguenze con l’OIC 34
– ruolo del budget di cassa e del rendiconto finanziario dopo l’OIC 34
– riflessi nel calcolo del test pratico di cui all’art. 3 CCII
– possibili conseguenze rinvenienti dall’applicazione del nuovo principio sul merito di credito in fase di richiesta/rinnovo dei fidi di cassa e autoliquidanti
– ruolo del professionista nella predisposizione di un’idonea informativa atta a evitare i possibili impatti dell’OIC 34 sul merito di credito dell’impresa


QUESTION TIME
VALUTAZIONE DI CASI E QUESITI PROPOSTI DAI PARTECIPANTI

Al fine di consentire l’approfondimento di particolari profili giuridici ai temi oggetto del convegno, i Partecipanti interessati potranno formulare casi e quesiti specifici tramite invio preventivo a Convenia (all’indirizzo info@convenia.it). La Società sottoporrà la documentazione pervenuta al grupo di Esperti coinvolti, i quali forniranno le loro approfondite valutazioni nell’ambito del convegno.

Relatori
Prof. Dott. Cristian Carini

Ordinario di
Economia Aziendale
Università di Brescia
Dottore Commercialista e Revisore Legale

Dott. Giuliano Soldi

Dottore Commercialista e Revisore Legale
Componente Commissione Finanza e Reporting
CNDCEC

Responsabile di progetto
Avv. Massimo Jorio

Modulo di iscrizione

Per iscriverti all’evento compila il form sottostante.
Riceverai al più presto nella tua email conferma dell’iscrizione da parte del nostro team.

    Dati relativi all'evento




    Dati relativi al partecipante








    Dati per la fatturazione














    Per informazioni contattare





    I campi contrassegnati da (*) sono obbligatori
    L'accettazione della Privacy Policy è necessaria per il perfezionamento dell'iscrizione

    I Suoi dati saranno trattati da Convenia S.r.l. – Titolare del trattamento – al fine di adempiere alla Sua richiesta di partecipazione a convegni e incontri formativi da essa organizzati. A tale scopo, è necessario il conferimento di tutti i dati richiesti nel modulo. Ai sensi dell’art. 130, comma 4 Codice Privacy, i Suoi dati potranno inoltre essere utilizzati per inviarLe via posta elettronica materiale informativo relativo alle iniziative future di Convenia, salvo che Lei si opponga al trattamento compilando la casella sottostante. Potrà comunque opporsi anche in futuro in ogni momento, anche tramite il link che sarà inserito in ogni comunicazione che le invieremo. La invitiamo a consultare l’informativa completa (www.convenia.it) per ottenere tutte le informazioni a tutela dei Suoi diritti, comprese le modalità di esercizio degli stessi.
    Se non desidera ricevere informazioni via e-mail relative ai servizi ed alle iniziative future di Convenia chiamare lo 011.889004 oppure scrivere una mail a info@convenia.it

    Modalità di pagamento

    Versamento anticipato della quota tramite bonifico bancario intestato a:

    Convenia srl
    Via San Massimo 12 | 10123 Torino
    c/o BANCO BPM Spa – FILIALE DI TORINO 16
    IBAN: IT 65 S 05034 01017 000000000135

    Modalità di disdetta:

    L’eventuale disdetta della propria partecipazione deve essere comunicata in forma scritta entro 7 giorni lavorativi (sabato e domenica esclusi) dalla data di svolgimento dell’evento formativo. Nel caso in cui la disdetta pervenga oltre tale termine, o si verifichi la mancata partecipazione dell’iscritto al corso, la quota di iscrizione verrà addebitata per intero. Sarà comunque premura di Convenia inviare al partecipante gli atti del convegno.

    Si ricorda che, in qualunque momento, l’azienda/ente/studio professionale che ha effettuato l’iscrizione può sostituire il proprio iscritto, previa comunicazione del nominativo del nuovo partecipante.

    Tutte le comunicazioni possono essere effettuate tramite raccomandata A/R o tramite email all’indirizzo info@convenia.it

    Se hai dei dubbi relativi alle modalità di iscrizione, pagamento e partecipazione ai nostri percorsi formativi, consulta le FAQ.

    VAI ALLE FAQ 

    18 Giugno 2024

    Evento in videoconferenza

    Scarica la brochure (PDF)

    ISCRIVITI ORA

    ORARIO

    14.30 - 17.00

    QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

    600 + iva 22%

    ADVANCE BOOKING

    -20% entro il 14 Giugno 2024

    CREDITI FORMATIVI

    L’evento è in fase di accreditamento (CFP) presso i Consigli degli Ordini Professionali competenti.


    MODALITà DI PARTECIPAZIONE

    Evento in Videoconferenza: il giorno prima i partecipanti riceveranno le credenziali di accesso alla diretta streaming, che non necessita di particolari requisiti tecnici.

    Hai dei dubbi? Leggi COME PARTECIPARE

    Dicono di noi

    Recensioni e testimonianze dai nostri clienti:
    la prossima potrebbe essere LA TUA!

    AVV. MATTEO ROSSOMANDO
    Equity Partner Studio Legale Weigmann

    Convenia aggiorna sempre il modo di fare formazione e costituisce ormai un punto di riferimento del mercato

    PAUL RENDA
    CEO Miller Group

    La qualità della formazione è alla base dei percorsi professionali moderni. In Convenia lo hanno capito da tempo riuscendo ad intercettare le esigenze del mercato.

    AVV. ELENA ROSSIGNOLI
    Responsabile Servizio Affari Societari e Legali Pitagora S.p.a.

    Io e le Colleghe della mia direzione seguiamo con interesse e piacere gli eventi di Convenia, su temi giuridici di attualità e rilievo, con relatori di alto livello ed un’efficiente organizzazione.

    DOTT. EMANUELE MARTINO
    Financial Analyst and Corporate Finance Advisor Teda Advisors

    Partecipo da anni ai corsi di Convenia e ne apprezzo da sempre l’approccio innovativo e il puntuale aggiornamento formativo.

    AVV. PAOLO MELLI
    Avvocato del Foro di Reggio Emilia

    Convenia rappresenta il referente privilegiato per la mia esigenza di continuo aggiornamento professionale e un’occasione di proficuo confronto con colleghi preparati, in un reciproco scambio di know-how.

    Resta aggiornato
    sui percorsi formativi Convenia

    Iscriviti alla newsletter:
    per te subito un gradito omaggio di benvenuto.

    Effettua ora l’iscrizione e riceverai nella tua email pillole formative gratuite, insieme al calendario in anteprima dei corsi in programma.
    Inoltre, avrai subito in omaggio l’accesso a un video dal nostro archivio storico.

    Cosa aspetti?
    ISCRIVITI ORA

    Copyright 2024 Convenia srl | P. Iva 10336480016 | Privacy Policy | Cookie Policy

    chevron-down